Costo del corso: € 325Costo riservato ai Soci ANP: € 275

Organizzare e dirigere le scuole dell’autonomia – Parte 2

Corso di preparazione al prossimo corso-concorso per dirigenti scolastici

DIRSCUOLA Soc. Coop. a r.l, Ente di formazione per il personale della scuola accreditato dal MIUR, presenta il corso di formazione "DIRIGERE LE SCUOLE DELL’AUTONOMIA” rivolto  ai docenti che intendano partecipare al prossimo corso-concorso per dirigenti scolastici e a tutti coloro che vogliano investire sul proprio sviluppo professionale nell’ambito dell’organizzazione di un istituto.

Questo contenuto è disponibile solo per i SOCI, fai il log in se sei un SOCIO.

Modulo 5 - La gestione dell’istituto scolastico

Contenuti del modulo: Il programma annuale La rendicontazione ed il controllo di gestione Il bilancio sociale

Lezioni

Modulo 6 - La sicurezza

Contenuti del modulo: L’edificio scolastico e le problematiche della sicurezza La protezione dei dati e la trasparenza La sicurezza informatica

Lezioni

Modulo 7 - Gli ordinamenti in Italia e in Europa

Contenuti del modulo: Sistemi formativi e ordinamenti in Italia e nei principali paesi dell’Unione Europea Il sistema italiano Le politiche europee per l’istruzione e la formazione L’amministrazione scolastica e la sua evoluzione

Lezioni

Modulo 9 - Le competenze psico-pedagogiche del dirigente e dello staff

Contenuti del modulo: Le problematiche dell’apprendimento La valutazione degli alunni La valutazione delle scuole e del sistema

Lezioni

Incontri in presenza

Lezioni

Altre Lezioni

Novità normative da gennaio 2018

Autore:admin2@anp

Pubblichiamo le più importanti novità normative dall'inizio dell'anno 2018. Si tratta soprattutto di regolamenti attuativi di leggi o decreti legislativi. DECRETO 8 gennaio 2018 - Istituzione del Quadro nazionale delle qualificazioni rilasciate nell’ambito del Sistema nazionale di certificazione delle competenze di cui al decreto legislativo 16 gennaio 2013, n. 13. E' allegata la tabella  A - Quadro Nazionale delle Qualificazioni NQF Italia . Intesa Stato - Regioni sui criteri generali per il raccordo tra il sistema dell'Istruzione professionale e quello dell'Istruzione e formazione professionale regionale. Prosegue l’iter di attuazione del D.Lgs. 61/2017 sul riordino degli istituti professionali. Nella seduta dell’8 marzo 2018 la Conferenza permanente Stato – Regioni ha sancito l’intesa, prevista dall’articolo 7 comma 1, sui criteri generali per favorire il raccordo tra il sistema dell'istruzione professionale e il sistema di istruzione e formazione professionale e per l’attivazione negli istituti professionali, in via sussidiaria, di percorsi di istruzione e formazione professionale, per il conseguimento della qualifica triennale o del diploma quadriennale. All’Intesa è allegato lo schema di decreto interministeriale che sarà emanato per l’attuazione dell’intesa medesima. Le modalità realizzative  sono definite territorialmente mediante accordi tra Regione e Ufficio Scolastico Regionale “nel rispetto dell'esercizio delle competenze esclusive delle regioni in materia di istruzione e formazione professionale” (art. 7 comma 2). La scuola che vorrà attivare i percorsi dovrà essere accreditata presso la propria regione. I nuovi Istituti professionali: schema di regolamento; PECUP

Novità normative da gennaio 2018

Autore:admin2@anp

DECRETO 8 gennaio 2018 - Istituzione del Quadro nazionale delle qualificazioni rilasciate nell’ambito del Sistema nazionale di certificazione delle competenze di cui al decreto legislativo 16 gennaio 2013, n. 13. E' allegata la tabella  A - Quadro Nazionale delle Qualificazioni NQF Italia . Intesa Stato - Regioni sui criteri generali per il raccordo tra il sistema dell'Istruzione professionale e quello dell'Istruzione e formazione professionale regionale. Prosegue l’iter di attuazione del D.Lgs. 61/2017 sul riordino degli istituti professionali. Nella seduta dell’8 marzo 2018 la Conferenza permanente Stato – Regioni ha sancito l’intesa, prevista dall’articolo 7 comma 1, sui criteri generali per favorire il raccordo tra il sistema dell'istruzione professionale e il sistema di istruzione e formazione professionale e per l’attivazione negli istituti professionali, in via sussidiaria, di percorsi di istruzione e formazione professionale, per il conseguimento della qualifica triennale o del diploma quadriennale. All’Intesa è allegato lo schema di decreto interministeriale che sarà emanato per l’attuazione dell’intesa medesima. Le modalità realizzative  sono definite territorialmente mediante accordi tra Regione e Ufficio Scolastico Regionale “nel rispetto dell'esercizio delle competenze esclusive delle regioni in materia di istruzione e formazione professionale” (art. 7 comma 2). La scuola che vorrà attivare i percorsi dovrà essere accreditata presso la propria regione. I nuovi Istituti professionali: schema di regolamento; PECUP Dossier formazione - Documento MIUR 16 aprile 2018