Costo del corso: € 200.00Costo riservato ai Soci ANP: € 100

Bolzano – Corso di preparazione al concorso per dirigenti scolastici “Organizzare e Dirigere le scuole dell’autonomia”

DIRSCUOLA Soc. Coop. a r.l. – Ente di formazione per il personale della scuola accreditato dal MIUR – organizza con la struttura provinciale dell’ANP di Bolzano un corso di formazione per la preparazione al concorso per Dirigenti scolastici bandito dalla Provincia autonoma di Bolzano.

Il corso di formazione

“ORGANIZZARE E DIRIGERE LE SCUOLE DELL’AUTONOMIA

comprende:

  • Seminari in presenza sulle seguenti tematiche:

Gli ordinamenti nazionali, lo Statuto dell’autonomia e gli ordinamenti scolastici della  Provincia di Bolzano

Elementi di diritto civile e amministrativo, con particolare riferimento alle obbligazioni giuridiche e alle responsabilità tipiche del dirigente scolastico; elementi di diritto penale con particolare riferimento ai delitti contro la pubblica amministrazione e in danno di minorenni.

L’organizzazione della scuola e la programmazione delle attività

La gestione della scuola. Il controllo di gestione e la rendicontazione sociale

L’organizzazione di ambienti di apprendimento con particolare riferimento all’inclusione scolastica, all’innovazione digitale e al processo di innovazione nella didattica

L’inclusione scolastica: normativa specifica della Provincia; il dirigente scolastico nella promozione del plurilinguismo

Il Sistema nazionale e provinciale di valutazione

  • Lezioni su: ordinamenti, organizzazione, gestione e ambienti di apprendimento, fruibili anche on line (video registrazioni con presentazioni di slide)
  • Materiali di studio, schede informative, bibliografia e rassegna normativa

Verrà rilasciato attestato di partecipazione.

Costo del corso: € 300.00 (€ 200.00  per gli iscritti all’ANP)

 

DATA, LUOGO E ARGOMENTI:

  • SABATO 24 FEBBRAIO ore 9.00 – 13.00 – Gli ordinamenti in Italia e in Europa

Istituto “EURAC” Via Druso 1/A

 

  • VENERDI’ 2 MARZO ore 15.00 – 18.00 – I presupposti per l’autonomia legislativa ed amministrativa. La potestà legislativa della Provincia
  • SABATO 3 MARZO ore 9.00 – 13.00 – Lo Statuto della Provincia

Convitto “D. Chiesa” Via Fago, 37

 

  • VENERDI’ 9 MARZO ore 15.00-18.00 – Il sistema educativo di istruzione e formazione della provincia autonoma di Bolzano
  • SABATO 10 MARZO ore 9.00-13.00 –La normativa provinciale di recepimento della legge 13 luglio 2015, n. 107 sulla “Buona scuola”

ITE “C. Battisti” Via L. Cadorna, 16

 

  • VENERDI’ 16 MARZO ore 15.00-18.00 –Elementi di diritto civile e amministrativo, con particolare riferimento alle obbligazioni giuridiche e alle responsabilità tipiche del dirigente scolastico
  •  SABATO 17 MARZO ore 9.00 – 13.00 – Elementi di diritto penale con particolare riferimento ai delitti contro la pubblica amministrazione e in danno di minorenni

Convitto “D. Chiesa” Via Fago, 37

 

  • VENERDI’ 23 MARZO ore 14.00-18.00 – L’organizzazione della scuola e la programmazione delle attività
  • SABATO 24 MARZO ore 9.00 – 13.00 – La gestione della scuola. Il controllo di gestione e la rendicontazione sociale

Convitto “D. Chiesa” Via Fago, 37

  • MERCOLEDI’ 28 MARZO ore 15.00 – 18.00 L’inclusione scolastica: normativa statale e provinciale
  • GIOVEDI’ 29 MARZO ore 9.00-13.00/15.00 – 18.00 L’organizzazione di ambienti di apprendimento con particolare riferimento all’inclusione scolastica, all’innovazione digitale e al processo di innovazione nella didattica

ITE “C.Battisti” Via Luigi Cadorna, 16

 

  • VENERDI’ 13 APRILE ore 14.00 – 18.00 – Sistema nazionale e provinciale di valutazione, normativa

ITE “C.Battisti” Via Luigi Cadorna, 16

 

In tutte le sedi in cui si svolge il corso è disponibile il parcheggio. Sono possibili eventuali variazioni di sede, che verranno comunicate tempestivamente.

Moduli

Altre Lezioni

Novità normative da gennaio 2018

Autore:Dirscuola

  DECRETO 8 gennaio 2018 - Istituzione del Quadro nazionale delle qualificazioni rilasciate nell’ambito del Sistema nazionale di certificazione delle competenze di cui al decreto legislativo 16 gennaio 2013, n. 13. E' allegata la tabella  A - Quadro Nazionale delle Qualificazioni NQF Italia . Intesa Stato - Regioni sui criteri generali per il raccordo tra il sistema dell'Istruzione professionale e quello dell'Istruzione e formazione professionale regionale. Prosegue l’iter di attuazione del D.Lgs. 61/2017 sul riordino degli istituti professionali. Nella seduta dell’8 marzo 2018 la Conferenza permanente Stato – Regioni ha sancito l’intesa, prevista dall’articolo 7 comma 1, sui criteri generali per favorire il raccordo tra il sistema dell'istruzione professionale e il sistema di istruzione e formazione professionale e per l’attivazione negli istituti professionali, in via sussidiaria, di percorsi di istruzione e formazione professionale, per il conseguimento della qualifica triennale o del diploma quadriennale. All’Intesa è allegato lo schema di decreto interministeriale che sarà emanato per l’attuazione dell’intesa medesima. Le modalità realizzative  sono definite territorialmente mediante accordi tra Regione e Ufficio Scolastico Regionale “nel rispetto dell'esercizio delle competenze esclusive delle regioni in materia di istruzione e formazione professionale” (art. 7 comma 2). La scuola che vorrà attivare i percorsi dovrà essere accreditata presso la propria regione. I nuovi Istituti professionali: schema di regolamento; PECUP.